lunedì, maggio 22, 2006

"Death Note" al Cinema

Il manga horror Death Note di Takeshi Obata e Tsugumi Ohba arriverà presto al cinema. Ben 14 milioni di numeri della rivista Shônen Jump venduti!

Il fumetto, ancora inedito in Italia, sta appassionando da due anni i lettori del Sol Levante grazie ad una storia intelligente ed originale (quasi "JoJoesca" direi NdMM).

Speriamo di vederlo anche edito in Italia, ma sicuramente devo stare più che tranquillo dato che la Panini Comics non si fà mai sfuggire un affare del genere.

Le riprese sono appena iniziate, e il regista che dirigerà la pellicola è Shusuke Kaneko papà dell'ultima trilogia filmica di Gamera. Il protagonista di Death Note sarà Tatsuya Fujiwara, noto per la sua interpretazione di Shuya Nanahara in Battle Royale di Kinji Fukasaku (Per l'edizione italiana del film a lungo promessa dalla Shin Vision ho smesso di crederci più di 10 mesi fà... forse anche più NdMM).

In ogni caso, questo manga gode di un'enorme popolarità in Giappone e anche all'estero (Francia, Spagna, ecc..). Kaneko ammette di ricevere una tonnellata di lettere dai numerosi fan quotidianamente: "prendersi libertà con un manga così famoso è sempre difficile, poiché i fan sono fermamente convinti su ciò che vogliono vedere. Infatti, la BBS del mio sito web personale è bombardata dai fan di Death Note che mi implorano di restare fedele al fumetto".


Death Note narra la storia di Raito Yagami, un giovane che trova uno strano taccuino abbandonato a terra. Il ragazzo scopre che è possibile uccidere una persona scrivendone il nome sulle pagine bianche. Raito decide di usare il terribile potere a fin di bene, trascrivendo il nome dei malvagi e così condannandoli a morte. Quando le morti sospette diventano troppe però, la polizia mobilita un'unità investigativa speciale comandata dal misterioso agente speciale "L" da qui le cose si complicano e diventano molto più interessanti...

Nel film, sarà presente anche Ryuuku, lo shin-gami (il dio della morte, a questo proposito leggetevi Bleach NdMM) che si presenta a Raito con le sembianze di una creatura mostrousa e incatenata dalla pelle azzurra e gli occhi sporgenti. L'essere sarà realizzato in larga parte in computer grafica, ma la produzione ha anche voluto costruire un animatronic molto dettagliato (le vecchie tradizioni nipponiche dei mostri non si abbandonano mai!!!).

La pellicola uscirà in Giappone a metà giugno, e sarà con tutta probabilità il primo capitolo di una saga, visto che "Death Note 2" è già stato annunciato per ottobre del 2006.

Nel frattempo, la Konami presa la palla al balzo ha acquistato i diritti per i videogiochi ispirati alla serie che sviluppera in multipiattaforma. Chi vivrà vedrà, quindi.

5 commenti:

eX-arus ha detto...

Ciao Dan!!!!!Kome ti butta la vita amico????A me bene!!!So ke farai un sito!!!Se ti serve un aiuto grafico!!Eccomi qua!!!!!

Ti ricordi di me??Sn io Mau!!!
TI passai rpg maker!!ehehehehhe

Cmq se ti serve un aiuto x il sito sn ben felice di dartelo!!!

Ora scappo ho un sacco di cose da fare!!Alla proxxxxxx

Anonimo ha detto...

What a great site, how do you build such a cool site, its excellent.
»

Anonimo ha detto...

Your site is on top of my favourites - Great work I like it.
»

Anonimo ha detto...

Very pretty design! Keep up the good work. Thanks.
»

Anonimo ha detto...

I find some information here.

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog