mercoledì, novembre 28, 2007

Addio Roberto, il nostro Unico Lupin III

Dal sito di doppiatori AntonioGenna.net ho appreso poco fà questo:

''E’ scomparso nella serata di ieri a Roma all’età di 68 anni e dopo una lunga malattia il doppiatore e direttore del doppiaggio Roberto Del Giudice, nato a Milano il 5 giugno 1939 e noto al pubblico dell’animazione italiana per essere la storica voce di Lupin III, storico personaggio creato da Monkey Punch, in tutte le serie e i film d’animazione dedicati al personaggio (fino alla recente riedizione della scorsa estate de “Il castello di Cagliostro”). Negli ultimi anni Del Giudice operava principalmente come direttore del doppiaggio (le serie Supernatural e Close to Home - Giustizia ad ogni costo sono i suoi ultimi lavori), ruolo che già rivestiva da molti anni e che gli ha permesso di annoverare nel suo curriculum le direzioni di film come “Nikita”, “Allucinazione perversa”, “Il padre della sposa”, “Nemico pubblico”, “Fuori in 60 secondi” e di telefilm come La signora in giallo, Genitori in blue jeans, Walker Texas Ranger, Beverly Hills, 90210, Xena Principessa guerriera e la prima stagione di Dr. House - Medical Division.

Tra i suoi doppiaggi per il cinema, Steve Park in “Fargo” e Gailard Sartain in “Pomodori verdi fritti alla fermata del treno”, ma anche diversi personaggi animati come Zazu nei film della serie Disney “Il Re Leone”, Benny il taxi in “Chi ha incastrato Roger Rabbit?” e Miss Piggy nei film dei Muppets; tra i suoi ben più numerosi doppiaggi televisivi, quelli degli attori Lee Majors nelle serie L’uomo da sei milioni di dollari, La donna bionica e La grande vallata, Michael Horton in La signora in giallo (nel ruolo di Grady Fletcher, nipote della protagonista), Lee Curreri in Saranno famosi (Bruno Martelli) e Michael Landon nella western Bonanza. Infine, tra i tanti cartoni animati doppiati ricordo i personaggi Roberto Sedinho nelle prime serie di “Holly e Benji, due fuoriclasse”, Lupo de Lupis nell’omonima serie Hanna & Barbera, e più recentemente la Morte in alcuni episodi de "I Griffin''.
Sono davvero dispiaciuto e non sò assolutamente cosa dire.

Roberto ci mancherai a tutti... Grazie per averci fatto amare il personaggio di Lupin e ogni qualvolta sentiremo la sua risata ti penseremo...
Ciao
Daniele Manga-Man

3 commenti:

Fr@ ha detto...

Ciao Manghy,
L'avevo scoperto lunedì pome per caso e avrei voluto dirtelo ma non sapevo come...era successo la notte prima...
Ora ci resta un documetarietto nel secondo DVD della nuova edizione de "IL CASTELLO DI CAGLIOSTRO - Collector's Edition", uscita proprio qualche giorno fa, sul (ri)doppiaggio del film...quasi un testamento!
Il grande Roberto, andandosene, porta con se una grossa fetta della nostra fantasia!! Grazie davvero per tutto, ci hai fatto sognare!!

Manga-Man ha detto...

non vedo l'ora di comprare il doppio DVD di Cagliostro, questa sarà un ulteriore motivo o incentivo, anche se non avevo dubbi.

Guarda Fr@ non sai quanto mi è dispiaciuto!

Ieri sera ho visto Dr.House e alla fine del secondo episodio è apparsa una scritta enorme "GRAZIE ROBERTO per lo splendido lavoro in questa serie" non sapevo che dire...

Avrei tanto voluto conoscerlo.

Anonimo ha detto...

la notizia ha sconvolto anche me che in genere me ne frego di tutto!

Che sfiga!

Beh, ti segnalo: http://www.malvestite.net/
Ciao
L'AN

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog